«

»

Aura

aura2[1]

 




Aura e suo accrezzamento


















da Wikipedia:
Nel contesto della parapsicologia, spiritualità
e credenze della New Age, l’aura o alone luminoso,
parola che deriva dal greco “alos” (corona),
è ritenuta essere un sottile campo di radiazione luminosa
(invisibile all’occhio umano).

Secondo tali credenze circonderebbe e animerebbe
tutti gli esseri viventi (persone, animali e piante)
come una sorta di bozzolo o alone,
tanto da sopravvivere al decadimento
della vita biologica dell’essere cui tale aura appartiene

Anche le sette aure che circondano il corpo fisico
fanno parte di questa tradizione energetica.


I sette strati dell’aura.

Sono state studiate e si sono costruiti
apparecchi che addirittura riescono a fotografarle.

Hanno diversi colori che vengono messi
in relazione ai diversi stati emotivi.

Alcuni veggenti, dall’esame dell’aura,
riescono ad intuire le ma­lattie come blocchi energetici
in atto od in procinto di manife­starsi.

Anche qui è sufficiente il semplice conoscerne l’esistenza.
Nella tradizione Reiki si usa concludere il trattamento
con l’acca­rezzamento dell’aura
ma chi vuole può anche iniziarlo, in quanto “prima”
serve a rilassare ed a predisporre al trattamento.